Website Carbon

Website Carbon

Internet consuma un sacco di elettricità, 416,2TWh all’anno per essere precisi. Per dare una prospettiva, è più dei consumi dell’intera Italia (stando agli ultimi bilanci energetici, il fabbisogno annuo di energia elettrica per il nostro Paese è di 321,4TWh). Dai data center alle reti di trasmissione, fino ad arrivare ai dispositivi elettronici (devices) che continuamente teniamo in mano, tutto consuma elettricità e, a sua volta, produce emissioni di carbonio.

Tra i tanti esempi che si potrebbero fare, logicamente si annoverano anche i siti web, che in diversa misura possono via via inquinare sensibilmente a causa dei consumi di energia necessari per visualizzare i contenuti remoti di una pagina, inviare dati e scaricare files.

Naturalmente noi non ce ne siamo dimenticati, anzi abbiamo cercato di ridurre l’impatto del nostro blog, rendendolo ecosostenibile: a tal proposito, in ogni pagina (articoli inclusi), nella parte bassa, si trova un indicatore che mostra la massa di CO2 prodotta per ogni visualizzazione (il dato varia ogniqualvolta il contenuto della pagina viene aggiornato). Il badge mostrato sarà simile al seguente:

Novità: a partire dal 19 aprile 2022, il blog partecipa al progetto di nuova forestazione urbana di Rete Clima®, attuando una compensazione delle emissioni di anidride carbonica per visualizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto non è selezionabile.